Browsing "COLLABORAZIONI OLTRE CONFINE"

VERSI DALLA CALIFORNIA di UTE MARGARET SAINE

E’ con immenso piacere che ricevo e pubblico i versi  della Poetessa e critica letteraria californiana Ute Margaret Saine, inaugurando così una nuova sezione del dinanimismo: “COLLABORAZIONI OLTRE CONFINE”.

Spazio dedicato ad accogliere le opere di autori/collaboratori stranieri.

Buona Lettura

Zairo Ferrante

MADO%20MUNC%20SPERIAMO.jpgGeografie (tratta dall’inizio di ABC)

 

Muovimi, spingimi

fammi raggiungere

terre e mari estremi

toccar della mano

il cielo promesso

 

Sei tu che mi muovi

e mossa fluisco

per fiumi di

conosciuti e

ignoti paesi

per le geografie

del tuo cuore

di tua anima

la mia terra 

promessa

 

Ute Margaret Saine è nata a Norimberga, Germania ed abita nel sud della California.

Dopo essersi laureata alla Yale University, ha insegnato lingua e letteratura spagnola e francese.

Scrive poesie, racconti ed è critica letteraria in varie lingue. Sogna in cinque lingue e traduce poesie da ed in tutte cinque. Ha rivestito la carica di presidentessa del PEN CLUB di Orange County (California) scrivendo molte lettere ai governi in difesa dei diritti di scrittori perseguitati ed in prigione (come per Orhan Pamuk). I suoi libri sono: Bodyscapes (1995), Words of Art (2001), Ungeschicktes Kind (Bimba maldestra, di prossima pubblicazione in Germania) e The Five Senses: 100 Erotic Poems in Alphabetical Order e ha pubblicato 4 libri di haiku in 5 lingue.

 

**Quadro: “Madonna” di Edward Munch

Pagine:«1...678910111213