Salvatore Toma… A Great Poet… a trent’anni dalla sua scomparsa… articolo di Carlo Infante.

paesaggio-1In marzo cade il trentesimo anniversario della prematura scomparsa di Salvatore Toma, notevole ed eccentrico poeta magliese, studiato anche all’estero e ricordato come Totò Franz ed anche come A Great Poet… a ricordarcelo è Carlo Infante dalle pagine di “leccecronaca.it”.

Di seguito riportiamo una sua poesia tratta dal medesimo articolo che è consultabile in versione integrale accedendo al seguente link presende in fondo a questa pagina:

 

BUTTATE FOGLIE SUI MORTI

Buttate foglie sui morti

buttate foglie sui morti

sui morti che

sono eternamente nati

eternamente in noi

buttate foglie sui morti

foglie secche e lieve terra

perchè i morti sono leggeri

buttate terra sui morti

perchè sono essi i veri vivi

buttate terra sui morti

sui morti nati necessari

sui morti che ci fanno vivere

sui morti che importano

buttate foglie foglie leggere

e con le foglie aria.

CONTINUA SU:http://www.leccecronaca.it/index.php/2017/03/17/salvatore-toma-in-memoriam/

**Immagine/fotogramma del film “Al di la dei sogni” postata dalla redazione e liberamente tratta da: http://www.isolaillyon.it/2014/04/23/walking-in-a-movie-quanto-fantasy-ce-in-al-di-la-dei-sogni.html

Salvatore Toma… A Great Poet… a trent’anni dalla sua scomparsa… articolo di Carlo Infante.ultima modifica: 2017-03-27T12:15:51+00:00da zairo-ferrante
Reposta per primo quest’articolo

I commenti sono chiusi.